sabato 9 maggio 2015

Expo quanto mi costi!


Dal 01 maggio finalmente si è aperto Expo Milano 2015, la grande esposizione universale che quest'anno ha come tema l'alimentazione. Con una tematica del genere, l'Expo poteva essere svolta altrove? Ma naturalmente no, visto che da sempre il cibo italiano, la dieta mediterranea e la nostra cucina è la più apprezzata al mondo. 

A mio avviso, credo che tutti noi italiani dovremmo passare almeno un giorno ad Expo visto che siamo il Paese ospitante, quando ci capiterà nuovamente di accogliere un evento del genere! Io sono tra coloro che da sempre hanno espresso parere favorevole a questo evento, per il semplice fatto che grazie ad Expo abbiamo visto la riqualificazione di grandi zone come ad esempio è avvenuto nell'Expo del 1992 a Genova. In quella occasione venne costruito il famosissimo acquario, venne recuperato parte del Porto Antico con i magazzini del cotone ed installato il Grande Bigo con ascensore panoramico ancora in funzione. Altri simboli dell'Esposizione Universale sono la Tour Eiffel di Parigi (costruita in occasione dell'edizione del 1889), lo Space Needle di Seattle (simbolo dell'esposizione del 1962) e tanti altri. 

 Nel corso della manifestazione milanese,
pubblicheremo diversi articoli sui padiglioni degli Stati e delle aziende partecipanti, su cosa si può vedere e naturalmente cosa gustare. Oggi però poniamo l'attenzione sui prezzi dei biglietti d'ingresso, sui pacchetti e sulle diverse scelte che il visitatore ha per partecipare a quest'evento mondiale. 

Analizzando i prezzi possiamo notare che non stiamo parlando del biglietto d'ingresso di un cinema, sono indubbiamente salati! Il prezzo per un'intera giornata con data aperta (a scelta quindi del visitatore) è di €39 per gli adulti ed €28 per i senior (oltre i 65 anni). Se una giornata non vi basta, il biglietto per due giornate consecutive è di €67 per gli adulti ed €48 per i senior.
Sono inoltre disponibili
carnet da 2 giorni a data aperta al prezzo di €72 per gli adulti ed €51 per i senior, oppure da 3 giorni a data aperta ad €105 per gli adulti ed €76 per i senior.
Passiamo ai
pacchetti famiglia: 2 adulti + 2 bambini, per la visita di un giorno a data aperta pagano €99, per la visita invece di due giorni consecutivi andranno a pagare €182.
2 adulti + 1 bambino invece pagano € 84,50 per la visita di un giorno ed €154 per la visita di due giorni consecutivi.
Conveniente è invece l'
ingresso serale a data aperta, a soli € 5, ideale per coloro che vogliono trascorrere una serata diversa dal solito in città in un'atmosfera con giochi di luce ancora più suggestiva rispetto alle ore diurne.
Per maggiori informazioni visita il sito dedicato cliccando qui.


Se i prezzi di ingresso all'Expo sono cari, potete cercare di risparmiare raggiungendo Milano con Trenitalia che con l’offerta A/R Speciale Expo permette di raggiungere direttamente o in connessione le stazioni Milano o Rho Fiera Expo con uno sconto del 20% per visitare il sito Espositivo. L'offerta è valida per viaggi di andata e ritorno,anche non nella stessa giornata per partenze dal 29 aprile al 02 novembre 2015. Per informazioni visita la sezione dedicata sul sito Trenitalia cliccando qui.

Interessanti sono pure le novità di 
Italo NTV, che per l'Esposizione Universale ha deciso di far tappa alla stazione di Rho-Fiera. Qui sosteranno ogni giorno 5 treni provenienti da Roma, Firenze e Bologna, 4 da Torino, 3 da Reggio Emilia e Napoli ed, infine, 1 da Salerno. Riguardo alle offerte, invece, ci saranno delle riduzioni per le scuole che si recheranno all'evento. In questo caso avremo una promozione sull'offerta Flex e per ciascuna comitiva di 12 viaggiatori verrà emesso un biglietto gratis. Infine, per chi viaggerà nei giorni di martedì e mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 16.30, oppure il sabato tutto il giorno, ci sarà modo di approfittare dello sconto del 50%. Per informazioni potete visitare la sezione dedicata sul sito di Italo NTV cliccando qui.

Nessun commento:

Posta un commento